Allergie curiose e rare, ma esistono

Sappiamo tutti le allergie più comuni, ma ci sono molte allergie rari che si può essere sorpresi.



Sviluppare allergico a qualsiasi elemento significa avere un'ipersensibilità ad una particella o sostanza che, se inalato, ingerito o toccato, Produce sintomi e una reazione nel corpo specifico. Il numero di persone con allergie è cresciuto in modo esponenziale e continua ad aumentare. La sua comparsa nelle persone, in molti casi già adulti, è sempre più frequente. Essi sono le allergie alimentari più diffusi, pollini, acari della polvere, farmaci, punture di insetti e capelli di alcuni animali. E, al di là delle allergie tipiche che tutti conosciamo, ci sono molte allergie rari, davvero curiose e rare. Raccontiamo alcuni di questi rari allergie che possono essere sorprendenti.



Solar orticaria o allergia al sole



è conosciuto come polimorfa eruzione luce. Soffre il 10% della popolazione e si verifica più spesso tra le persone di pelle molto chiara. La causa esatta è sconosciuta ma si ritiene che l'epidermide non tolleri le proteine ​​che si generano quando si riceve la radiazione solare. Non è ereditario, né esiste un gruppo con una maggiore tendenza a svilupparlo.



Una prima reazione di solito si verifica con la comparsa di grani in aree esposte al sole, come la faccia o la scollatura. Le persone che ne soffrono, possono di solito presentare sulla pelle piccoli alveari o prurito eccessivo, nel peggiore dei casi possono apparire ustioni, che possono apparire anche indossando abiti o creme solari. Per evitare che le sue dermatologi occorrenza consiglia esposizione al sole è graduale, accompagnato da ingestione di alimenti antiossidanti come carote, che hanno qualità fotoprotettiva, e anche fotoresist alto indice vengono utilizzati.



la mayoría de las alergias más raras provocan, entre otras cosas, molestas urticariasl la maggior parte delle allergie più rari causa, tra le altre cose, fastidioso urticariasl



orticaria aquagenic o allergia all'acqua



per quanto strano possa sembrare, Ci sono persone che sono allergiche all'acqua. Il contatto della pelle con l'acqua produce una reazione cutanea molto fastidiosa che consiste in un arrossamento e prurito che richiede ore per scomparire. È estremamente raro, soffre solo circa 30 persone in tutto il mondo, cioè una persona ogni 230 milioni.



Il contatto dell'acqua, per quanto breve possa essere, e a qualsiasi temperatura, può generare un'importante eruzione cutanea, oltre agli alveari o alle placche eritematose ed edematose. La cosa più grave è che ostacola l'igiene personale, quindi si raccomandano docce corte. La il trattamento con antistaminici è l'unica cosa che puoi fare, come la causa della loro insorgenza è sconosciuta e non esiste una cura completa.



ipersensibilità al freddo



è una reazione di esposizione a stimoli freddi come vento, basse temperature, lavaggio o immersione in acqua fredda, contatto o ingestione oggetti bevande fredde o cibi freddi. Anche se è che rappresenta meno del 3% delle allergie, che colpisce 1 ogni 2000 persone. Può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comunemente giovani adulti. Si manifesta con una reazione acuta di peli rossastri sulla pelle che producono prurito, febbre, malessere, mal di testa, dolori addominali e articolari.



Per diagnosi, si usa un cubetto di ghiaccio e si osserva la reazione del corpo a un contatto più o meno prolungato. Il trattamento con antistaminici può alleviare i sintomi ma non previene reazioni future. Vengono anche usati trattamenti di induzione per induzione a freddo, in cui progressivamente e in modo controllato viene esposto alla persona a basse temperature.



Allergia allo sperma



Il 5% delle donne soffre di questa rara allergia, ci sono persino stati casi di uomini che sono anche allergici al proprio sperma. Si sviluppa nella cervice di alcune donne, ma non causa sintomi allergici comuni, ma il fenomeno è interno e silenzioso. Un bruciore importante appare nella zona in cui vi è stato contatto con sperma, irritazione, prurito.... È difficile da diagnosticare, in quanto tende a essere confuso con infezioni o malattie trasmesse sessualmente. La causa è sconosciuta, ma si pensa che sia causata da alcune proteine ​​dello sperma. È una delle più strane allergie.



Allergia al sudore



Alcune persone affermano di avere un'allergia al proprio sudore. Tuttavia, non ci sono ancora prove mediche che questa patologia esista realmente. In queste persone appare nelle zone di maggiore sudorazione (mani, piedi ascelle), piaghe con prurito e arrossamento, aree con dermatite... Gli esperti preferiscono non menzionare un'allergia al sudore in quanto tale, ma diverse sostanze presenti nel sudore che possono irritare la pelle. Lo riferiscono anche alle sostanze chimiche di alimenti, bevande o cosmetici che sarebbero secreti attraverso la pelle. Ed è che la sudorazione può anche aggravare le irritazioni cutanee esistenti. In caso di sospetto di allergia al sudore, si consiglia di escludere allergie a cosmetici, profumi, gel, shampoo, ecc.



la alergia al ejercicio es más frecuente e lo que se creía Allergia di esercitare più spesso e ciò che è stato creduto



esercizio Allergia



è prodotto dall'attività fisica o altro agente che fa reazione con il movimento del corpo. Normalmente verifica non solo esercizio fisico, se non qualche altro agente che è reattivo al movimento del corpo. Nella maggior parte dei casi si tratta di un'allergia alimentare rara che si attiva con l'esercizio fisico, anche se ci sono anche in relazione ad alcol o clima in cui l'attività è praticata casi.



Non ci sono chiare percentuali di persone con allergia alimentare associate all'esercizio fisico, ma è noto che è più frequente di quanto si credesse in precedenza. Generalmente mentre l'esercizio progredisce e la temperatura corporea aumenta, prurito, vertigini e alcuni sintomi tipici di allergie, come orticaria e gonfiore, possono alla fine causare anafilassi. La maggior parte dei sintomi può essere controllata assumendo farmaci e rallentando o fermando l'esercizio non appena iniziano i sintomi. Si consiglia di esercitare con qualcuno che conosce la nostra allergia e tenere traccia e controllare ciò che si mangia prima di fare l'attività, in modo da poter identificare le cose che possono scatenare voi una reazione allergica.



electrosensitivity o ipersensibilità elettromagnetica



Questa allergia è causata da cellulari, forni a microonde, computer... e il suo sviluppo è sempre più frequente grazie alle nuove tecnologie e esposizione ai campi elettromagnetici che il suo uso comporta. Si presenta comunemente sotto forma di stanchezza continua, mal di testa, nausea, vertigini e problemi digestivi. Le persone affette da questo tipo di allergia possono diventare sensibili ai livelli di radiazioni che normalmente, per il pubblico generale, passerebbero inosservate. Si tratta di un tipo di allergia scoperta di recente e ancora in fase di studio, quindi il numero di casi da esso affetti non è noto, tuttavia è sempre più comune.



Allergia alle vibrazioni



Normalmente è correlato alla vibrazione meccanica, come le vibrazioni che producono il movimento di una nave o di un'auto. Le persone che ne soffrono sentono la vibrazione come un'aggressione e il loro corpo inizia a rilasciare istamine, provocando la proliferazione di eruzioni cutanee e piaghe in meno di cinque minuti. Le vibrazioni trasmesse a mani e braccia causano problemi vascolari, impatti di diversi livelli nelle ossa o nelle articolazioni e dolori nervosi o muscolari. Per evitare ciò, la durata e l'intensità dell'esposizione dovrebbero essere ridotte al minimo.



Dermografismo o allergia alla pressione.



È anche noto come "scrivere sulla pelle". È un tipo di ipersensibilità correlata a qualsiasi colpo o pressione che viene effettuata sulla pelle, che di solito si manifesta con macchie o alveari. È uno dei più comuni tipi di orticaria, dal 2 al 5% della popolazione ne soffre. Lo sfregamento con il derma causa un gonfiore esagerato e visibile nel corpo dovuto alla vasocostrizione.