Cos'è l'ipermagnesemia? Quando hai una quantità eccessiva di magnesio

Scopri cos'è l'ipermagnesemia e perché è pericoloso avere troppo magnesio nel corpo.



L'ipermagnesemia si riferisce a una quantità eccessiva di magnesio nel sangue. L'occorrenza è abbastanza rara e di solito è causata da insufficienza renale o scarsa funzionalità renale. È necessario essere consapevoli dei possibili sintomi per trovare il miglior trattamento in ogni caso specifico.



Il magnesio è un minerale che il corpo utilizza come elettrolita, il che significa che trasporta cariche elettriche attorno al corpo quando si dissolve nel sangue. Il magnesio è necessario per la salute delle ossa, la funzione cardiovascolare e la neurotrasmissione. La maggior parte delle ossa sono conservate nelle ossa.



Che cos'è l'ipermagnesemia



Quando si manifesta ipermagnesiemia perché c'è troppa magnesio nel sangue. Normalmente, in una persona sana, circola poco sangue nel magnesio. I sistemi gastrointestinale e renale regolano e controllano la quantità di magnesio che il corpo assorbe dal cibo e la quantità che viene escreta nelle urine.



Questi sistemi controllano la quantità di magnesio che il corpo assorbe dal cibo e la quantità che viene escreta nelle urine. Un corpo sano mantiene sempre un livello da 1,7 a 2,3 milligrammi per decilitro (mg / dL) di magnesio. Un alto livello di magnesio è 2,6 mg / dl o superiore.



Cause



La maggior parte dei casi di ipermagesemia si verifica solitamente in persone con problemi renali, disfunzioni renali o epatiche allo stadio terminale. Quando i reni non funzionano correttamente, non possono eliminare il magnesio in eccesso, ciò rende la persona più suscettibile all'accumulo di minerali nel sangue.



Alcuni trattamenti per la malattia La malattia renale cronica, inclusi gli inibitori della pompa protonica, può aumentare il rischio di ipermagnesiemia. La malnutrizione e l'alcolismo sono ulteriori fattori di rischio nelle persone con malattia renale cronica.



È raro che chi ha una normale funzione renale sviluppi ipermagnesemia. Se una persona con una funzione renale sana sviluppa ipermagnesiemia, i sintomi sono generalmente lievi.



Altre cause includono ipermagnesiemia



- Hipotiroidismo



litio - therapy



- medicines contenente magnesio



ipocalciurica - Hipercalcemia famiglia



las mujeres que toman magnesio como tratamiento para la preeclampsia también pueden estar en riesgo si su dosis es demasiado alta donne che assumono magnesio come trattamento per la preeclampsia possono anche essere a rischio se la dose è troppo alta



la condizione può anche svilupparsi in qualcuno che è stato trattato per un'overdose con cathartics contenenti magnesio. Le donne che prendono il magnesio come trattamento per la preeclampsia può anche essere a rischio se la dose è troppo alta.



Sintomi



I sintomi della ipermagnesemia includono



Nausea



- Vomiting



deterioramento neurologico



sanguigna bassa a pressione positiva



- Enrojecimiento



- Headache



Quando si hanno alti livelli di magnesio possono avere problemi cardiaci, difficoltà di respirazione e può anche andare in shock. Nei casi più gravi la persona può andare in coma.



el primer paso para tratar la hipermagnesemia es identificar y detener la fuente de magnesio adicional Il primo passo nel trattamento ipermagnesiemia è quello di identificare e bloccare la fonte di magnesio supplementare



diagnosi e trattamento



L' ipermagnesiemia viene diagnosticata da un esame del sangue. Il livello di magnesio presente nel sangue indica la gravità della condizione. Livelli Magnesio tra 7 e 12 mg / dl possono influenzare il cuore e polmoni, livelli di fine superiore di questo intervallo può causare estrema stanchezza e bassa pressione sanguigna. Livelli superiori a 12 mg / dL possono causare paralisi muscolare e iperventilazione. Quando i livelli sono superiori a 15,6 mg / dL, la condizione può causare il coma.



Il primo passo nel trattamento dell'ipermagnesiemia è identificare e fermare la fonte aggiuntiva di magnesio. Successivamente, un apporto di calcio per via endovenosa viene utilizzato per ridurre sintomi come respiro affannoso, battito cardiaco irregolare e ipotensione, nonché impatto neurologico. Possono anche essere utilizzati per via endovenosa di calcio, diuretici o pillole d'acqua per aiutare il corpo per rimuovere l'eccesso di magnesio.



Le persone con disfunzione renale o coloro che hanno avuto un grave magnesio sovradosaggio può richiedere la dialisi se essi sperimentano il fallimento livelli renali o magnesio continuano ad aumentare dopo il trattamento. Se pensi di avere troppo magnesio nel vostro corpo, è necessario rivolgersi al proprio medico per valutare lo stato di salute attuale.