Le rivelazioni dell'autopsia di Marilyn Monroe

las revelaciones de la autopsia de marilyn monroe Marilyn Monroe.

A 53 anni dalla morte di Marilyn Monroe, ricordiamo l'autopsia ha rivelato alcuni dettagli di uno dei più misteriosi morti del secolo scorso.


A causa del deterioramento, Alan Abbott e Ron Hast, a causa BAMBINI funerale popolare Abbott e Hast, non ha potuto riconoscere il corpo di Marilyn Monroe quando è stato trasportato dall'obitorio a un cimitero & aacute ANGELS d & iacute; come dopo & eacute; s che 5 agosto 1962, d & iacute, una in cui l'attrice è deceduto & oacute;. L'autopsia di Marilyn Monroe, che tutti questi erano stati uno dei segreti professionali meglio custoditi, è stata rivelata da questi due uomini, incaricati di preparare il corpo della bionda per il suo funerale, in un libro intitolato Pardon My Hearse , pubblicato il 15 luglio. Nel libro, i proprietari delle pompe funebri scelti dai ricchi e famosi di quel tempo a Los Angeles e Hollywood, hanno i dettagli di c & oacute; L'unica bionda del cinema è morta. fisicamente distrutto , apparentemente da una overdose di Nembutal stesa a testa in giù sul suo letto. Monroe è stata trovata con i suoi capelli senza che tu te ne andassi da lì settimane, senza ceretta e con protesi dentarie. Al momento della sua morte, l'attrice aveva solo 36 anni. "Quando rimuoviamo il s & aacute; bana che CuBr & iacute, una, non riusciva a credere che fosse il corpo di Marilyn Monroe è vista fiume per come una donna media, non hab & iacute;. Un con molta attenzione," AFIRM & oacute; Alan Abott nella pubblicazione & oacute; n
Immagine attrice defunto (Getty).
L'autopsia ha anche & eacute; n & oacute assicurato; l'attrice ha indossato protesi mammarie una rivelazione & oacute; n che, se vero abbattere & iacute; un mito circa la sua bellezza naturale. Inoltre, è indicato che la bionda più famosa del cinema aveva diversi lividi, il collo era piuttosto gonfio e le sue mani e i suoi piedi erano piuttosto deteriorati al momento della sua morte. Se Marilyn fosse ancora viva, siamo al sicuro di questo sarà il cocktail che avrai sempre & iquest; un indizio? È basato su Chanel n. 5 "A causa delle enormi implicazioni di questa morte, l'autopsia lo ha portato dal medico Thomas Noguchi quasi tre volte più del normale. "
Nonostante i passaggi agghiaccianti del libro, la vera ragione & oacute; n sua morte continuano & aacute; essere un misterior e aiutando a rafforzare il mito di Marilyn Monroe Molti hanno sostenuto che la sua morte dovrebbe m & aacute ;. SA assilla il fiume al Kennedy e possibili segreti che poteva RIVER tenere a intossicazione & oacute; n F & aacute; rmacos di cui ha sempre parlato
Vedere anche & eacute; .. n 6 motivi per non adorare Marilyn Monroe

Read More →

Arriva la settimana della moda lenta, la moda con la sostenibilità

llega la semana de la slow fashion, moda con sostenibilidad Immagine: Slowmotiv. com.

Ti sei mai chiesto quante tonnellate di stivali all'anno? Il consumo responsabile è il centro della Slow Fashion Week, un evento che arriva per la prima volta a Bogot, dedicato al design consapevole e alla moda che protegge il pianeta.


Decine di maquilas e fabbriche tessili nei luoghi più remoti rimangono 'illuminate' 365 giorni all'anno, 24 ore di fila per l'universo fashionista. Tessuti, tessuti, collezioni e infine abbigliamento distribuiti in tutto il mondo con lo scopo di continuare a spostare l'industria della moda milionaria, continuare a generare acquisti e vendite, continuare a guadagnare denaro e continuare a riempire i nostri armadietti. La moda è un business redditizio per gli industriali, ma non molto amichevole per il pianeta. Si stima che ogni individuo getta via 8 chilogrammi di vestiti ogni anno, secondo l'organizzazione Fashion Green. Solo a Bogotà, tra 360 e 600 tonnellate di vestiti vengono buttati fuori ogni giorno , secondo i dati dell'Unità amministrativa speciale dei servizi pubblici (UAESP) ). Vedi anche: "Nuova tendenza: sbarazzati dei tuoi vestiti". Al di là di questa preoccupazione era "Slow Fashion" (modo lento). Più che una tendenza, il cosiddetto "movimento lento" è uno stile di vita che prende forza in diversi paesi del mondo. Promuove una produzione sostenibile e amichevole con il pianeta, opponendosi al contempo a un consumo massiccio ed eccessivo. (Leggi anche Chi ha fatto i miei vestiti?, la rivoluzione contro l'industria della moda) Nella moda, 'Slow Fashion' sostiene i capi creati in processi ecologici e con condizioni di lavoro eque, con una forte enfasi sulla qualità che consente loro di durare per molti anni , e quindi eliminare acquisti impulsivi e non necessari. Quel movimento arriva a Bogotá con la Slow Fashion Week , il cui scenario sarà The Bogota Workshop School (Calle 9 No. 8-71). L'evento è nato in Cile e arriva in Colombia dal 9 all'11 luglio per farci riflettere sul nostro modo di percepire e consumare moda. La Slow Fashion Week , un'organizzazione senza scopo di lucro, propone una "modamorphosis". Vale a dire, un cambio di mentalità del settore per una moda più responsabile con l'essere umano e con il pianeta. (leggi anche Il volto più inumano dell'industria della moda) Questo evento si apre oggi con una passerella di cinque cileni e tre designer nazionali: Isabel Moncayo, Adriana Restrepo e Lia Samantha. Lia è conosciuta per il suo lavoro con materiali e tecniche africani. Immagine: Facebook. Vedi anche: "Lia Samantha: la donna che dà vita ai tessuti africani". L'incontro ha un programma accademico di conferenze, conferenze e workshop sulla moda e lo stile di vita. Tutti sono gratuiti con previa registrazione sul sito web. Ci sarà anche un baratto in cui potrai scambiare gli articoli che non indossi più. L'appuntamento Sarà il prossimo venerdì, 10 luglio alle 16:00 (tutte le informazioni qui). Troverai una fiera con diversi marchi invitati e la mostra "El vesturario como arte" in cui cinque artisti colombiani e uno cileno interpretano il concetto di 'Slow Fashion'. Entrambe saranno gratuite. Tutte le informazioni della Settimana della moda Slow qui. Designer Donna Karan , che si è ritirato dalla sua firma Il 5 luglio è uno dei leader di questo movimento. "Credo nel vestire i molteplici volti di una donna, non nei dettami della moda. Ma mi piace sottolineare il positivo, eliminare il negativo e proporre la creazione di un sistema che offre molte più opzioni con meno pezzi ", ha detto Karan alla rivista spagnola S Moda. Vedi anche: "L'identità di Donna Karan".

Read More →

Bogot si prepara stasera per l'evento Latitud Lafayette

bogotá se prepara esta noche para el evento "latitud lafayette" Foto: Cortesa Lafayette

Tessile Lafayette abbagliano la sera del capitale con un evento in cui la moda, l'innovazione e l'arte combinarn suo spettacolo



Stasera, Tessile. Lafayette usura & aacute; #LatitudLafayette out evento, un'occasione & COLLISIONE speciale al di fuori Bogot & aacute; paratransmitir pensato i loro clienti e ospiti speciali messaggio: Tutto quello che immaginate cosa si può ottenere con tessuti Lafayette.



Ser & aacute; anche l'occasione per presentare il Calender e Fashion Film Lafayette, la cui produzione è stata realizzata in Islanda con la collaborazione di Olga Piedrahita come designer dei capi; la direzione e la fotografia di Camilo Matiz e Pegasus, produttore di Game Of Thrones.



Durante questo evento, i partecipanti possono godere di un tour di stazioni che cercano di ricreare paesaggi islandesi attraverso diversi tessuti e modelli chi interpreterà l'essenza di questo paese.



Attendi l'intero live report & aacute; attraverso i nostri social network e non perdere un minuto di questa occasione sensazionale e unica.






Read More →

Zika e trasmissione sessuale: cosa posso fare per proteggermi?

Gli Stati Uniti sono il primo paese in cui è stato confermato un caso di Zika a trasmissione sessuale.



Recentemente, lo stato del Texas ha annunciato il primo caso di virus Zika per trasmissione sessuale negli Stati Uniti. . L'avviso è arrivato il martedì scorso, quando i servizi sanitari della Contea di Dallas hanno annunciato di aver confermato non solo il primo caso di trasmissione del virus Zika negli Stati Uniti, ma che era anche un contagio per trasmissione sessuale. Sesso finora nessuno considerato come una forma comune di trasmissione, anche se i casi noti sono stati isolati e gli individui.



Primo caso di malattie a trasmissione sessuale negli Stati Uniti



Sembra che il paziente è stato infettato dal virus Zika '' dopo aver fatto sesso con un individuo malato che era tornato da un paese in cui il virus Zika è presente '' , in questo caso del Venezuela, il Servizio ha detto Salute Dallas (DCHHS) County in un comunicato. Questo individuo è stato successivamente confermato come il secondo caso di Zika a Dallas, sebbene sia un caso importato.



Sebbene l' Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) avesse già indicato la trasmissione sessuale come possibilità di contagio del virus Zika, questa è una minima possibilità contro il morso della zanzara, che è quello che considerano il più preoccupante. Anche così, c'erano già studi che avevano registrato questa possibilità: la prima dell'anno 2008 , quando uno scienziato statunitense tornò dal Senegal infettato dal virus e ebbe rapporti sessuali con sua moglie, che non aveva viaggiato con lui e quello dopo mostrarono i sintomi di Zika. In questo caso, la presenza del virus nello sperma del paziente non è mai stata studiata. Inoltre, nel 2013 , i resti del virus sono stati trovati nello sperma di un altro uomo a Tahiti, che aveva superato la malattia due settimane prima del test. Questo dimostra che il virus rimane nel corpo qualche tempo dopo che la malattia è stata superata.



a pesar de la alarma, ek contagio por vía sexual es una posibilidad muy remota, comparada con la de la picadura de mosquito Nonostante l'allarme, il contagio sessuale è una possibilità molto remota, rispetto alla puntura di zanzara



Anche se questi sembrano casi remoti o improbabili, nei fogli informativi sulla trasmissione di Zika è menzionata la possibilità di avere rapporti sessuali, oltre che di sangue. Ma le autorità sono ancora più preoccupate della trasmissione della puntura di zanzara, che è la più diffusa e può essere la più preoccupante. "" Questo deve essere ulteriormente studiato per comprendere le condizioni in cui avviene la trasmissione, e quanto spesso è probabile la trasmissione sessuale "", ha detto il portavoce dell'OMS Gregory Hartl. l'agenzia Reuters di Ginevra.



In attesa che il Centro di controllo per la prevenzione delle malattie (CDC) emetta una comunicazione nei prossimi giorni con raccomandazioni sulla prevenzione della trasmissione sessuale del virus Zika, l'allarme è ancora presente e sollecita la necessità di effettuare ulteriori studi su questo nuovo modo di trasmissione. Per questa forma di contagio rappresenta un pericolo per tutti i paesi, anche quelli in cui la zanzara Aedes non è presente.



Sintomi



Si deve ricordare che il pericolo del virus Zika si pone in quelle donne incinte. Se questo non è il caso, la malattia non durerà a lungo e i sintomi non saranno molto problematici. Il periodo di incubazione del virus di solito dura tra 3 e 12 giorni, quindi può comparire lieve febbre, eruzioni cutanee, congiuntivite, mal di testa, malessere e dolori muscolari e articolari.



Come prevenirlo?



Le raccomandazioni fornite dalle organizzazioni sanitarie come la Croce Rossa sono di praticare il sesso sicuro e incoraggiare l'uso del preservativo tra la popolazione, anche tra le coppie, specialmente se è incinta. '' Dobbiamo fare in modo che tutte le persone dei paesi colpiti dall'epidemia () e viaggiatori maschi di ritorno da questi paesi utilizzare i preservativi, soprattutto se hanno malattie che possono essere associati con Zika come febbre, rash pelle o congiuntivite ", coincide Nathalie MacDermott, dell'Imperial college di Londra. va ricordato che quasi l'80% delle persone infette possono non avere sintomi, ma i funzionari della sanità non sono sicuro che queste persone possono infettare il virus.



como en casi todas las enfermedades trasmitidas por vía sexual, la mejor forma de prevenirlas es el uso del condón Come in quasi tutte le malattie a trasmissione sessuale, il modo migliore per prevenirli è usare il preservativo



Inoltre, nel caso di donazioni di sangue. Così, il vicepresidente della Croce Rossa, Susan Stramer ha annunciato che quei donatori che hanno viaggiato in Messico, nei Caraibi, in America centrale o in Sud America, devono aspettare 28 giorni prima di donare il sangue, in modo che tutti quelli chi è stato infettato non ha alcun pericolo di trasmetterlo. Inoltre, la Croce Rossa ha anche chiesto a tutti coloro che sviluppano i sintomi di Zika 14 giorni dopo la donazione di sangue, di avvisarlo immediatamente affinché il suo sangue venga messo in quarantena.

Read More →

Metti da parte le cattive abitudini per essere più produttivo

Le persone sono le abitudini che abbiamo e se hai cattive abitudini, meglio metterle al bando per una vita migliore!



Le cattive abitudini domestiche possono avere un impatto negativo sul tuo lavoro. La tua vita è basata sulle tue abitudini. Se identificherai e modifichi alcune abitudini, avrai il potenziale per cambiare completamente la tua vita. Se sei come tutte le persone, avrai buone e cattive abitudini, questo è normale. Il problema è che la maggior parte delle persone non si rende conto di come alcune di queste cattive abitudini possano influenzare più di un'area della vita. La qualità della vita della persona può essere seriamente influenzata da queste cattive abitudini.



es fácil identificar los malos hábitos È facile identificare cattive abitudini



Potresti aver identificato alcune cattive abitudini e che hai provato a lasciare, senza successo. Anche questo è normale e succede a molte persone. La maggior parte delle persone cerca di abbandonare le proprie abitudini senza conoscere il processo corretto per ottenere un cambiamento duraturo. Dovrai imparare questo processo per ottenere un vero cambiamento nella tua vita. Continua a leggere per scoprire quali abitudini possono cambiare la tua vita sia a casa che in ufficio.



Il successo si riduce alle tue abitudini quotidiane



Come gestisci le cose quotidiane della vita, è ciò che Importa in tutti gli aspetti. Guarda come ti relazioni alle abitudini nella tua casa e come è la tua produzione di lavoro. In breve, è difficile praticare le cattive abitudini a metà giornata e poi andare al lavoro. Devi avere coerenza nel modo in cui ti avvicini alle tue abitudini sia a casa che al lavoro.



Quasi sempre il successo si riduce a quello che fai ogni giorno. Il successo non appare da qualcosa che fai una volta al mese o una volta all'anno. Le persone di successo al lavoro e nella vita non sono speciali, semplicemente praticano abitudini migliori per ottenere risultati migliori. Al lavoro, probabilmente raccolgono di più il telefono, inviano email, pianificano la giornata e tengono traccia dei clienti. Fortunatamente puoi adottare facilmente tutte queste abitudini e iniziare il processo di cambiare la tua vita in meglio.



Le cattive abitudini sono le più dannose



La maggior parte delle persone sa quali sono le loro cattive abitudini, anche se guardano altrove. Non hanno abbastanza disciplina o desiderio di apportare modifiche per fermarli. Per eliminare le cattive abitudini devi prima identificarle, ad esempio guardare troppa televisione, mangiare fuori spesso, non andare in palestra, fumare, bere troppo alcol, comportarti male con altre persone, ecc.



Qualcuna di queste abitudini suona familiare? Se è così, non punirti. Nessuno è perfetto e puoi cambiare queste abitudini imparando a sostituirli con un'abitudine positiva.



Rompi quelle cattive abitudini!



È facile identificare le cattive abitudini, giusto? Ma terminarli è la cosa più difficile. Il problema sta nel fatto che molte persone cercano di mettere da parte le cattive abitudini, ma le costa. Pertanto, invece di smettere, devi sostituire le tue cattive abitudini con una buona abitudine.



Gli studi hanno dimostrato che le abitudini impiegano tra 21-35 giorni per fare un'abitudine diventa inconscia. La nostra vita è governata dalle nostre abitudini e potresti persino non rendertene conto. Pensa stamattina, ti ricordi consapevolmente di indossare le scarpe? Quale hai messo prima? Non preoccuparti se non lo sai. Indossare scarpe è diventato un'abitudine e non è qualcosa a cui dovresti pensare coscientemente.



los estudios han demostrado que los hábitos tardan entre 21-35 días en hacer que un hábito se vuelva inconsciente Gli studi hanno dimostrato che le abitudini impiegano tra 21-35 giorni per rendere un'abitudine inconscia



Per sostituire una cattiva abitudine, prima devi essere consapevole di ciò che stai cercando di cambiare e quindi sostituire l'abitudine con una buona abitudine in modo coerente.



Quindi, se vuoi sostituire una cattiva abitudine con una buona abitudine, sii consapevole delle tue cattive abitudini, finisci con Aggiungono altre nuove e buone abitudini nella tua vita. Tutto diventerà più facile dopo 35 giorni. Provalo, rimarrai sorpreso.

Read More →

Qual è il disturbo da stress post-traumatico?

Scopri cos'è il disturbo da stress post-traumatico, perché succede e cosa dovrebbe essere fatto se ne soffri.



Probabilmente hai sentito parlare della sindrome da stress post-traumatico in diverse occasioni. Tuttavia, potresti avere una vaga idea di cosa sia realmente, quindi non sei del tutto sicuro di cosa sia veramente questo casino. Poiché possiamo essere tutti vittime di questa sindrome, è importante sapere quali sono i loro sintomi e cosa possiamo fare per superarlo, sia che questo accada a noi o ad una persona cara.



Scopri cos'è il disturbo da stress post-traumatico e come dovresti agire e a chi dovresti andare a chiedere aiuto in questo momento della tua vita o alle persone che ami di più.



los síntomas suelen seguir en la persona durante más de un mes consecutivo I sintomi di solito continuano nella persona per più di un mese consecutivo



Che cos'è il disturbo da stress post-traumatico?



La sindrome da stress post-traumatico si manifesta in persone che hanno sofferto un periodo molto difficile nella loro vita, subito dopo poche ore o pochi giorni dopo. Normalmente la sindrome da stress post-traumatico nasce a causa di un incidente, una catastrofe, una guerra o qualsiasi altro momento difficile nella vita della persona in cui è stato esposto a un grande senso di pericolo e sofferenza , sia i loro che le persone che erano intorno a loro.



Quindi, la persona che ha subito uno di questi eventi o altri che sono stati in grado di avere un impatto su di te probabilmente sentirà i primi sintomi dello stress post-traumatico durante le prime ore. Questi consistono nell'avere difficoltà ad addormentarsi, avere incubi sull'evento o altri eventi che generano la stessa sensazione di panico o ansia e farti svegliare nel cuore della notte, con difficoltà a ritornare addormentarsi e avere incubi costantemente.



Queste persone, inoltre, ritengono che non possa pensare a nient'altro, dal momento che tutto ricorda loro quell'episodio fatale. Ciò li renderà irascibili, sensibili e di cattivo umore, quindi sarà difficile per loro condurre una vita normale ed essere in grado di relazionarsi con gli altri nello stesso modo in cui si trovavano prima dell'incidente. Ciò li farà sentire soli, poiché crederanno che nessuno può capire come si sentono, mentre si sentiranno colpevoli, perché potrebbero essere consapevoli che a causa di un disturbo da stress post-traumatico si comportano in un modo che non li aiuta a sentirsi meglio o che gli altri possono aiutarli.



debe ser el médico especializado quien te recomiende tomar ciertos medicamentos Dovrebbe essere il medico specialista che consiglia di assumere determinati farmaci



Che cosa faccio se ho PTSD?



Se hai avuto una situazione difficile e pensi di essere affetto dai sintomi del disturbo da stress post-traumatico, è meglio se vai da un professionista della salute il prima possibile. Probabilmente uno psicologo o uno psichiatra che può valutare il tuo stato di salute e sapere se sei veramente affetto da questo disturbo.



I sintomi di solito seguono la persona per più di un mese consecutivo, in modo che gli operatori sanitari a decidere se sia necessario per la fornitura di farmaci per la persona interessata può dormire o eseguire vostro giorno per giorno normale. E 'molto importante che nessuna auto-medicare. Deve essere il medico specialista che consiglia di prendere alcuni farmaci e se la prescrizione non sei tu perché crede si può arrivare a dormire da soli.



Inoltre, la terapia può aiutare la persona a subire stress post-traumatico per imparare a convivere con quel fatto che ha vissuto e smettere di incolpare se stesso, cercando di accettare le cose e vivere felicemente, perché è davvero ciò che meriti, essere in pace con te stesso e guardare al futuro con forza ed energia. I professionisti della salute saranno quelli che sanno come guidarti e aiutarti ad andare avanti.

Read More →

11 benefici del miele

Esaminiamo tutti i benefici che includono il miele nella nostra dieta.



Quando parliamo dei benefici per la salute del consumo di miele ci riferiamo al miele naturale, che non è stato trattato sopra 60 gradi Celsius e quindi non è stato pastorizzato. Questo processo, sebbene allunghi la sua vita e impedisca la cristallizzazione degli zuccheri presenti, riduce drasticamente la qualità del miele distruggendo e denaturando gli enzimi e i nutrienti antibiotici. Questo è il motivo per cui, se vogliamo davvero ottenere alcuni benefici nell'uso del miele, dovremmo cercare il più possibile che la sua purezza sia massima.



La base dell'affermazione secondo cui il miele è altamente benefico per la salute è proprio la tua composizione. Calcio, ferro, magnesio, manganese, rame, fosforo e potassio, insieme con acidi organici, tutti i tipi di vitamine e flavonoidi e fenolici, rendono il miele un alimento abbastanza completo e raccomandato.



Proprietà



1. Regola i livelli di zucchero nel sangue. Bilanciando i livelli di fruttosio e glucosio, consente al nostro corpo, in particolare al fegato, di produrre glicogeno per il resto degli organi del nostro corpo. Questo fa circolare il sangue, eliminando il glucosio mentre lo distribuisce e riducendo i livelli di zucchero nel sangue.



podemos incluir miel en nuestros postres e infusiones Possiamo includere il miele nei nostri dessert e nelle nostre infusioni



2. Riduce lo stress metabolico. In particolare, la ghiandola surrenale, responsabile della produzione di adrenalina, è quella che stimola la produzione di zuccheri durante l'esercizio, ad esempio. Il consumo di miele riduce questo processo, che si verifica anche prima del sonno, tempo ideale per il consumo.



3. Aiuta a recuperare il sogno. Riguardo al sogno, il miele agisce su diversi fronti. In primo luogo costringe il fegato a rilasciare il glicogeno mentre dormiamo, impedendoci di avere bassi livelli di questa sostanza. In un altro campo, favorisce il rilassamento e il sonno, aumentando leggermente la produzione di insulina, che aiuta il cervello a produrre la melatonina, una sostanza vitale per la regolazione del sonno. Quindi, il bicchiere di latte con miele è consigliato prima di dormire, perché a parte questo riduce anche la frequenza cardiaca.



4. Ci aiuta anche quando andiamo in bagno. Specificamente fruttooligosaccaridi, agiscono come le fibre vegetali nel colon. Aiutano a catturare l'acqua e i movimenti peristaltici dell'intestino creando un lieve effetto lassativo.



5. Aiuta il tuo cervello. Il miele è anche molto utile per la salute del nostro cervello. Il miele aiuta ad assorbire il calcio, vitale per i ponti che trasmettono segnali elettrici, l'assenza di calcio ostacola la funzione cerebrale quindi è salutare. Come diciamo che fissa il calcio, oltre al beneficio per il cervello aiuta anche le ossa prevenendo l'osteoporosi.



6. Per la pelle è anche benefico. Serve a combattere l'acne e fornisce un aiuto antibatterico sulla pelle. Privano i microbi di umidità, la concentrazione di glucosio ossidasi presente nel miele, produce perossido di idrogeno, che serve a combattere l'acne. Si riduce anche il pH della pelle per uccidere gran parte dei batteri presenti e coinvolti nella acne.



 nos ayuda a lidiar con el acné, con heridas, quemaduras y es antibacteriana e hidratante. Ci aiuta a fare con l'acne, ferite, ustioni ed è antibatterica e idratante.



7. Aiuta con le allergie. Chi è la gente sa che mangiare il miele dalla zona in cui si vive, due mesi prima della fioritura riduce il rischio di sviluppare allergie. Miele funziona sostanzialmente come un vaccino proteggere e prevenire il rigetto del polline si verifica, ma non scompare allergia, vale a dire, allevia i sintomi.



8. Per quanto riguarda la pelle, come l'acne, aiuta ad alleviare le ferite e le ustioni, proteggendoci dai batteri, applicare il miele naturale sulle ferite e poi bendarle è molto utile per prevenire le infezioni nella zona della ferita.



9. Serve anche per la pelle secca, come molti prodotti per l'igiene, che contiene miele, sciogliendo il miele nell'acqua del bagno aiuta a idratare la pelle riducendo la sua ruvidità. Lo stesso può essere applicato come un balsamo per labbra secche o screpolate, applicare un po 'di miele è benefico per alcuni minuti fino a quando non vengono reidratati.



10. Per il nostro sistema immunitario il miele è l'ideale. Dato il suo alto contenuto antibatterico, stimola il nostro sistema, sia quando lo consumiamo sia quando lo applichiamo direttamente alla pelle.



11. Infine, il miele è utile durante il ciclo mestruale, stimola la segregazione di omega 6, responsabile della regolazione ormonale del corpo, aiutando ad avere cicli mestruali più stabili.

Read More →

Chiavi per avere meno calore al lavoro

Scopri alcune chiavi per avere meno calore sul lavoro e ciò non influisce sulla tua salute. Che le cattive condizioni non ti influenzano.



Quando arriva l'estate, i bambini e gli adolescenti si godono una vacanza deliziosa senza dover lavorare. Tuttavia, ci sono pochi che devono passare la giornata lavorativa a sopportare il caldo, specialmente nelle zone interne e meridionali, dove le temperature possono diventare insopportabili. Pertanto, l'estate è un periodo dell'anno in cui i lavoratori coperti si interrogano sulla temperatura adeguata che dovrebbe essere al lavoro. Alcuni potrebbero lamentarsi perché c'è eccessivo calore e altri si lamentano dell'aria condizionata. Questo problema è importante perché il comfort termico è vitale per la salute dei lavoratori.



las personas necesitamos tener una temperatura media de 37º c para poder funcionar adecuadamente Le persone devono avere una temperatura media di 37 ° C per funzionare correttamente



Che Dovrebbe essere la temperatura ideale sul posto di lavoro?



Secondo Istituto Nazionale per la Sicurezza la salute sul lavoro (INSTH) le condizioni ottimali per dire che un'opera coperta soddisfa gli standard minimi di sicurezza in materia di temperatura e umidità relativa sono



tra 23º e 27º in estate



tra 17º e 24º in inverno



- .. Tra un 30-70% di umidità relativa nell'ambiente, a meno che la stanza non presenti rischi di elettricità statica, in questi casi l'umidità dovrebbe essere compresa tra il 30-50%.



D'altra parte, altri aspetti devono essere presi in considerazione, come le caratteristiche dei locali, il tipo di processi o attività che vengono svolte in quel luogo e il clima del luogo, dal momento che non possiamo nemmeno chiedere le pere. elm.



Quando il lavoro è all'aperto, l'azienda deve adottare le misure necessarie per evitare che i lavoratori possano subire uno stress da calore dovuto al calore. Alcuni di loro stanno cambiando la giornata lavorativa o gli orari di lavoro, cercando di rendere il lavoro all'ombra e quei lavori in cui è richiesto più sforzo fisico al mattino, almeno colpire il sole in estate.



Quali problemi di salute possono verificarsi a causa del calore?



Le persone devono avere una temperatura media di 37 ° C per poter funzionare correttamente, se il nostro sistema aumenta, funzionerà nel tentativo di ridurre l'eccesso di calore. Le due forme principali sono attraverso il rossore (il sangue si avvicina alla superficie della nostra pelle per espellere il calore verso l'ambiente esterno) e attraverso il sudore (è anche rilasciato sudare attraverso di esso). Sfortunatamente, ci sono condizioni in cui il nostro corpo non può regolare il calore del corpo, per esempio se siamo disidratati, è troppo caldo fuori (o umidità) o stiamo facendo una specie di esercizio fisico che ci tiene al caldo. Inoltre, ogni persona risponde diversamente al calore e le conseguenze variano da un lavoratore all'altro. I problemi più comuni sono:



- Calda calore: la temperatura corporea sale oltre i 41 ° e le funzioni vitali "fermarsi" possono portare alla morte.



- Debolezza: si verifica quando la persona non idrata correttamente e ha perso molta acqua e sale attraverso il sudore. È anche una condizione grave.



Scintille muscolari: frequentemente nella baarriga e nelle gambe a causa della perdita di sale. Se inizi a sentirli agire rapidamente perché è un segnale che può portare a una condizione più grave.



- Raide a causa dell'intasamento dei pori dovuto al calore.



Chiavi per avere meno calore sul lavoro



Per evitare tutti i pericoli sopra esposti vi lasciamo alcuni consigli così puoi stressarti più fresco e protetto sul posto di lavoro. Questa volta ci concentreremo sul lavoro o l'ufficio coperto, in cui le persone trascorrono la maggior parte del tempo seduti.



1- Rimanere idratati. Negli uffici e in altri luoghi coperti ci dovrebbe sempre essere l'acqua accessibile ai lavoratori, in modo che possano bere durante il giorno anche se non hanno sete. La bevanda migliore sarà sempre acqua, ma se non sei entusiasta dell'idea puoi scegliere di portare a casa infusi freschi. Prima di tutto è meglio evitare bevande gassate perché ti disidratano solo di più e riducono la tua capacità di conservare liquidi. Nel caso del caffè (quasi impossibile da evitare per alcuni) dovrebbe ridurre il loro consumo perché è un diuretico naturale.



es mejor que optes por ropa holgada y ancha È meglio optare per abiti larghi e larghi



2- Indossi gli abiti giusti. Anche se sei in una stanza chiusa, è meglio non ti togli i vestiti se sei caldo, soprattutto se c'è l'aria condizionata perché i cambiamenti termici possono farti prendere il raffreddore. È meglio optare per abiti larghi e larghi, per far passare l'aria sulla pelle bagnata e per mantenerti più fresco. I migliori vestiti sono traspiranti e i tessuti scelti sono lana e cotone perché non si attaccano alla pelle quando si suda. Per quanto riguarda il colore, è meglio essere chiari, specialmente se lavori vicino a una finestra, i raggi del sole possono mettere a fuoco e gli abiti scuri assorbono più calore. D'altra parte, se hai i capelli lunghi, crea un pickup che esponga la parte posteriore del collo e parte della scollatura in modo che l'aria scorra.



3- Aggiorna quando possibile. Ovviamente non puoi andare in bagno ogni quarto d'ora a bagnarti la faccia (anche se non sarebbe male) ma se non lavori di fronte al pubblico e devi stare davanti a un computer per un lungo periodo puoi spruzzare acqua fredda con un piccolo vaporizzatore sulla nuca e sulla fronte.



4- Cibo fresco. All'ora di pranzo al lavoro scappare dai piatti caldi e optare per frutta e verdura. I frutti aiutano a recuperare i sali minerali che hai perso con il sudore. e caricano il tuo cervello di energia. Le verdure d'altra parte sono per lo più acqua, quindi ti idrateranno mentre ti rinfrescano. Fuggi dai pasti pesanti e dai grassi perché aumentano il calore metabolico del corpo. Oltre al tuo corpo ci vorrà più tempo per elaborarlo e le pesanti digestioni insieme all'imbarazzo ti fanno dormire.



5- Fai pause di tanto in tanto. Indipendentemente dal lavoro che hai, dovresti essere in grado di fare pause di 5 o 0 minuti di tanto in tanto, specialmente quando fa troppo caldo. Una piccola pausa per reidratarsi e riposare in un luogo fresco.

Read More →

Il taglio di capelli ideale in base alla forma del tuo viso

Perché non tutti gli aspetti possono aiutarti a scoprire cosa è meglio per te



Forse sono i nuovi venti di agosto o il retriever di Urano in cui il cambia ma per la maggior parte vogliamo portare qualcosa di nuovo nella nostra routine.



Dicono che il modo migliore per farlo è con un taglio di capelli, ma attenzione! Non andare a correre dal tuo parrucchiere (almeno non ancora). & iquest; Hai mai pensato al taglio di capelli che preferisce il tuo tipo di viso?. (Chiedetevi allo stesso modo sugli occhiali da sole)



Ci siamo consultati con esperti che suggeriscono A spec taglio & iacute; fico sec ANCORA ; n la forma naturale della tua faccia , e che in aggiunta è! In tendenza



rotonda, viso ovale o lungo, scopre cu & aacute; l è il posto per voi





. Ovale



Se la tua faccia è ovale, sei fortunato! dal momento che sono spesso i volti m & aacute; s grato e supporta tutti i tagli possibili. Da Pixie a lungo pallonetto, ognuno cercherà non c'è nulla da nascondere, è né troppo lungo né troppo larga.


, ma batteria , anche se si antojes di vedere tutti i top con la frangetta ultimamente è il migliore di stare lontano da loro, si potrebbe RIVER accorciare la forma del tuo faccia perdere tutta la morbidezza implicita e l'equilibrio naturale.



E poiché sappiamo che un migliaio di opzioni è peggio di un'opzione, suggeriamo un taglio a mezza lunghezza con strati sui lati perché accentua meglio il tuo viso. Ecco perché lo swag cut , più lungo del bob, con strati lunghi e ondulati è l'ideale, senti molto bene e sottrai a & ntilde; os!



Sì la tua faccia è ovale con angolo triangolare e stai cercando un cambiamento estremo, osa indossare il taglio della stagione, folletto, e avere successo con un nuovo look.





allungata



Per i musi lunghi non sembrano molto, è meglio contatore vol Menes ANCORA per dare una sensazione & COLLISIONE longitudinale visiva n meno. Così come che il modo migliore per farlo è rompere la geometria RIVER dare volume ai lati con gradienti e tagli arrotondati.



Inoltre, le frange sono una buona scelta per compensare la lunghezza rendendo il volto più incorniciato senza dare un effetto quadrato, fintanto che è frangiata e frangiata.



Se la lunghezza del tuo viso è ovale il taglio ideale per te è all'altezza della mandibola, in modo da incorniciare il tuo viso. E se lo completi con un tono di capelli più chiaro disenerderà completamente le tue funzioni.



Al contrario, facce ovali che sono leggermente angolate nell'area mandibola sono perfetti per indossare un folletto perché i loro bordi arrotondati ammorbidiscono le caratteristiche a novanta gradi nella parte inferiore della faccia.



In In generale, è bene puntare su un taglio che porti luce sul viso, evitando capelli lunghi, lisci e immobili.



Round



Se il tuo viso è rotondo l'ideale è una lunghezza media dei capelli all'altezza delle spalle - mantente all'interno di un intervallo che non è né troppo lungo né troppo corto perché ti sottrarrà. volume. I gradienti con strati lunghi aiutano a ottenere un equilibrio migliore.



Suggerimento: quando lo stile sceglie sempre una linea laterale , mai nel mezzo! Quindi ottieni più bilanciamento del volume delle tue funzionalità.





Piazza



Se la bula mand RIVER è prominente sicuri di avere un viso quadrato, come & iacute; l'ideale è quello di ammorbidire le vostre caratteristiche . Una buona risorsa è quello di portare i capelli con il volume e arruffati



Ma Se il bambino lookdesali Ado non fa per te, anche & eacute;. N ti aspetto liscio parted da un lato - fino a quando si dispone di un collo lungo, altrimenti potrebbe & aacute; Evidenzia quegli angoli che cerchi di nascondere.





Triangolare



Nel caso di facce triangolari, i capelli corti e quelli lunghi dovrebbero essere evitati mostra la fronte chiara poiché non si sente bene a lasciare l'attaccatura dei capelli a vista.



Una frangia smussata può aiutarti molto! Inoltre, il look ideale è con un taglio più lungo davanti lasciando il collo pulito, anche se il tuo viso ha una forma a cuore.



Ora sono qui, corro dal tuo parrucchiere di fiducia e snip snip!



Guarda anche come puoi avere i capelli perfetti sotto il sole, sì, è possibile!

Read More →

Come sorridere migliora la tua salute e la tua vita in generale

Se sorridi spesso noterai come la tua salute migliora e come inizierai a trovare meglio sotto tutti gli aspetti.



È possibile che tu viva situazioni nella tua vita quotidiana che ti fanno preferire di entrare la tua casa e non andartene mai più. Ma questa non è la soluzione in alcun modo. Ci sono momenti difficili nella vita che tolgono il sorriso sul tuo viso ed è che potresti voler sentirti triste tutto il tempo. Ma anche se non ne hai voglia, sorridere ti aiuterà a migliorare il tuo umore, la tua salute e la tua vita in generale.



y si estás de buen humor tendrás mejor salud E se sei di buon umore, avrai una salute migliore



Se ti accorgi che non stai sorridendo molto ultimamente, inizia a valutare cosa sta succedendo nella tua vita in modo che non farlo Forse ti senti vulnerabile, insicuro, hai ansia... Metti il ​​freno sulla tua vita e inizia a pensare e a sistemarti intorno. Guarda le persone che sorridono, avranno dita da una parte per contarle. Tutti vanno con una faccia seria, guardando il loro telefono, evitando il contatto umano, e il loro umore soffre.



Ma questo non deve accadere a te. Sai già che sorridere ti farà sentire molto meglio naturalmente, senza droghe. Esci dalla tua zona di comfort e metti un sorriso sul tuo viso, noterai come sorridere di più e persino estranei, migliorerà la tua salute e la tua vita in generale. Sai cosa succederà se inizi a sorridere di più? Continua a leggere!



1- Il sorriso ti metterà di buon umore



E se sei di buon umore, avrai una salute migliore. Sorridere spesso all'inizio può sembrare strano per te. E 'normale. Alcune persone sembreranno confuse se sorridi per la strada, sembra che essere di buon umore sia qualcosa di anomalo. Anche se trascorreranno alcuni giorni, ti renderai conto che quel sorriso verrà fuori naturalmente. E quando questo accadrà, avrai naturalmente anche uno stato d'animo migliore.



Quando sorridi di più ti sentirai meno stressato (e la tua salute migliorerà). Secondo uno studio dell'Università del Kansas che ha scoperto che il sorriso aiuta a ridurre la risposta del corpo allo stress e riduce la frequenza cardiaca in situazioni di tensione. Provalo, ti accorgerai che è totalmente vero.



2- Se sorridi a qualcuno, 9 su 10 sorrideranno anche a te



Le persone fanno i loro affari e di solito non sorridono agli altri quando camminano per strada, ma quando inizi a farlo, ti renderai conto che le cose possono cambiare. Quando qualcuno ti sorride è difficile non corrispondere a quella buona armonia, gli esseri umani vogliono sentirsi bene e attraverso il sorriso possiamo farlo.



Alla gente piace circondarsi di persone felici e positive perché ci fanno sentire bene. Se sorridi alle persone ti mancherai e ti sembrerà strano, ma ti godrai la giornata e ti sentirai molto meglio.



si sonríes es más fácil conocer a otras personas Se sorridi è più facile incontrare altre persone



3- Se sorridi, è più facile incontrare altre persone



Se sorridi alle altre persone è possibile che oltre a restituirti il ​​sorriso parlino anche con te e inizi una bella conversazione. Anche se sei su un mezzo pubblico è difficile parlarti, se aspetti in fila al supermercato o al medico, è più probabile che altre persone inizino una conversazione con te se vedono in te un sorriso e una faccia amichevole. Può essere un commento generico sul tempo o qualche elogio.



4- Il sorriso apre nuove porte



Se cammini per il mondo di buon umore grazie al tuo sorridi sulla tua faccia, ti sentirai aperto a nuove possibilità e opportunità. Sentirai che tutto ha un colore più bello nella vita e quando passa un mese con il sorriso sempre in faccia, ti sentirai ancora meglio che mai. Il tuo sorriso ti ricorderà che hai molto da offrire nella vita e che è molto più bello di quanto pensassi prima. Anche i giorni difficili diventeranno più sopportabili.

Read More →

5 cose che ti succedono se salti i pasti

Se di solito salti i pasti dovresti conoscere alcune conseguenze negative che ha sul tuo corpo, devi mangiare bene per essere forte!



Non c'è nessuno che non abbia saltato un pasto in un dato momento, è qualcosa che tutti noi abbiamo dovuto fare e non abbiamo pensato alle conseguenze del farlo. Molte persone saltano la colazione a causa della mancanza di tempo. Ma sai come ti influenza saltare i pasti esattamente? È dannoso per la salute Saltare i pasti regolarmente può avere un grande effetto negativo sul tuo corpo, alcuni sono ovvi, ma altri potrebbero essere più sorprendenti per coloro che pensano che saltare i pasti sia innocuo.


Qui di seguito scoprirai alcuni effetti negativi che Devi saltare i pasti, qualunque cibo tu salti.



Il tuo umore cambia (peggio)



Uno degli effetti più noti è il modo in cui saltare il cibo può influenzare il tuo umore. I livelli di zucchero nel sangue diventano enormi quando non si reintegrano con un pasto e i pasti saltati regolarmente scatenano una risposta allo stress correlata alla modalità di sopravvivenza del corpo.



Quando le riserve di energia sono quasi vuote, produciamo questa risposta allo stress per prepararci al pericolo, ma questi improvvisi aumenti degli ormoni dello stress causano anche un cattivo umore instabilità mentale e anche lieve depressione.



Problemi di concentrazione



La diminuzione dei livelli di zucchero non solo influenza il tuo umore, ma influisce anche sulla tua capacità di concentrazione o di eseguire compiti semplici. Questo perché il tuo cervello lavora con il glucosio e meno glucosio c'è per aiutare il cervello a funzionare correttamente, più è probabile che diminuisca la capacità di attenzione.



Se salti i pasti o sei troppo occupato e pensi di avere più tempo per essere produttivo, pensaci due volte. Saltare quel cibo da solo peggiorerà le prestazioni lavorative a breve termine, e se lo farai anche regolarmente, a lungo termine. Non saltare la colazione o il pranzo per lavorare di più perché non sarai così produttivo.



cuanta más hambre tengas, tu cerebro le estará diciendo a tu cuerpo que se llene de comida Più sei affamato, il tuo cervello dirà al tuo corpo di essere riempire con il cibo



Ti mangerai troppo in altri momenti



Più sei affamato, il tuo cervello dirà al tuo corpo di riempirsi di cibo, anche se non ne hai bisogno. Quindi, la prossima volta che mangi dopo aver saltato un pasto, hai maggiori probabilità di mangiare troppo e di consumare più calorie del necessario.



Inoltre, è anche possibile che mangi più cibo spazzatura e lasci da parte alimenti sani, il che significa che i pasti saranno più numerosi ma meno sani e, quindi, danneggerete alla tua salute



Otterrai peso



Come se tutto ciò non bastasse, puoi anche aumentare di peso mangiando troppo perché il tuo corpo vorrà compensare la mancanza di cibo e si aggrapperà disperatamente all'energia del il cibo che mangi e lo immagazzini per paura di attraversare periodi di carestia.



Il tuo metabolismo immagazzinerà tutto ciò che mangi come grasso. Se salti un pasto guadagnerai solo peso.



tu metabolismo almacenará todo lo que come como grasa Il tuo metabolismo memorizza tutto quello che si mangia come grasso



possono avere problemi di stomaco



Per dimostrare che avere una dieta restrittiva colpisce tutti i settori il corpo, il vostro intestino inizierà ad operare in modo inefficiente. Mangiare cibi regolarmente è il modo in cui il nostro stomaco, intestino e apparato digerente tutti riescono ad espellere un regolare e ordinato. Di Saltare i pasti viscere sono confusi e può causare stitichezza e dolori allo stomaco, che è il risultato di non avere feci regolarmente. Questo può influire immensamente sulla qualità della tua vita se cambi le abitudini alimentari troppo spesso o se limiti la fibra della tua dieta.


Da ora in poi, se vuoi saltare la dieta, è meglio pensarci due volte, dal momento che fare ciò influenzerà direttamente la salute.

Read More →

Talco o talco, quale uso?

Anche se può sembrare che il talco e la talcistina siano gli stessi, sono prodotti molto diversi che non dovrebbero essere usati per curare gli stessi mali.



Ti sei mai chiesto quali sono le differenze? tra il talco di una vita e la talquistina? Beh, se pensavi che servano la stessa cosa, ti sbagli. Ogni prodotto ha un uso ben differenziato e sebbene entrambi possano supporre un sollievo per alcuni disturbi della pelle non è necessario sostituirli. Spieghiamo perché.



Talcistina e talco sono due prodotti che hanno poco da fare nonostante la loro apparente somiglianza. La prima differenza tra i due è che il primo non è un farmaco, ma piuttosto un cosmetico o un prodotto per l'igiene, mentre il secondo sì è. Ne è prova che il talco tradizionale si trova nei supermercati e Talquistina è venduta solo nelle farmacie.



Il talco è stato usato per molti anni, soprattutto per prevenire le irritazioni causate per i pannolini nei bambini. Tuttavia, sempre meno genitori scelgono il talco per questo. Questo perché il talco è molto fine e può essere inalato accidentalmente da piccolo.



los polvos de talco están compuestos por un mineral llamado silicato de magnesio. Il talco è composto da un minerale chiamato silicato di magnesio.



Il talco è principalmente silicato di magnesio (formato da silicio, magnesio, ossigeno e idrogeno). È un minerale che contiene amianto in natura. L'amianto è una sostanza tossica che causa uno specifico tipo di cancro ed è proibita nella maggior parte dei paesi. Pertanto, talco per uso personale venduto dal 1970 non contiene amianto.



Ci sono molti articoli su Internet che collegano le polveri di talco con vari tipi di cancro, in particolare con carcinoma ovarico dopo l'uso continuato di questo prodotto in aree intime. Diversi studi sono stati fatti a questo proposito e gli esperti dicono che sono inconcludenti. Non è chiaro se esista o meno una relazione diretta tra l'uso di talco e il cancro.



Il talco contiene molte applicazioni nei cosmetici. Ad esempio, sono un ottimo detergente viso. Mescolato con glicerina e acqua è l'ideale per le pelli sensibili perché non lo irrita come fanno altri detergenti più aggressivi. Tradizionalmente è stato anche usato come deodorante a causa della sua grande capacità di assorbimento, principalmente nei piedi. Un piccolo talco nelle calze e puoi dimenticare il fastidioso logoramento che il sudore può causare.



Un altro dei suoi usi più comuni è quello dello shampoo a secco. Se hai i capelli grassi e non hai il tempo di lavarli prima di andare a dormire, applica una piccola quantità di polvere di taco ai capelli e lascia che funzioni tutta la notte. La mattina dopo, il talco avrà assorbito la sporcizia e non ne verrà traccia.



Molte donne lo usano anche come sollievo dopo la ceretta. Devi solo mettere una piccola quantità nell'area che è rossa e lasciare che abbia effetto per un paio di minuti.



el talco también puede ser usado como champú en seco talco può essere utilizzato anche come shampoo a secco



Talquistina Come accennato in precedenza, è un farmaco e deve essere usato come tale. Dovresti consultare il tuo farmacista prima di metterlo sulla tua pelle, ma ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti a decidere. Il Talquistina è indicato per i irritazioni cutanee prurito e minore : sfregamento, punture di zanzara, eruzioni cutanee, ustioni, dermatiti, eczemi... ma mai su ferite. Puoi metterlo solo 3 o 4 volte al giorno dopo il lavaggio e asciugare bene l'area della pelle da trattare. Immediatamente noterai il sollievo che produce. Ricorda che il suo uso è topico, non applicarlo sulle membrane mucose ed evitare il contatto con gli occhi. Fai attenzione a non macchiare i tuoi vestiti quando li metti.



L'ingrediente principale di questo farmaco e quello che lo rende così efficace è la calamina, che è responsabile del sollievo dal prurito. Come eccipienti ha soffice essenza di paraffina bianca, lanolina, talco e lavanda. Assicurati di non essere allergico a nessuno di loro prima di usare Talquistine.



Quindi sai, il talco può essere usato come prodotto per l'igiene o cosmetico mentre l'uso di Talquistina dovrebbe essere un farmaco.

Read More →

Qual è il miglior trattamento di uno sperone calcaneale

Uno sperone calcaneale è un piccolo disagio prodotto da una formazione ossea che appare nel tallone. Qual è il trattamento migliore?



Lo sperone calcaneale è una malattia molto più comune di quanto pensiamo. È un piccolo disagio prodotto da una formazione ossea che appare nel tallone. È fastidioso perché quando appare ci impedisce di svolgere normalmente le nostre attività quotidiane.




Argomenti correlati



  • Quali sono i sintomi di uno sperone nel piede o sperone calcaneare

  • Home rimedi per curare una standing RAM o sperone calcaneare


appare come risultato di eccessivo e sostenuta estende sul piede che provoca la parte anteriore del cumulo calcagno causata da accumulo di calcio che viene fatto che conduce sperone calcaneare. Questa condizione è relativo a una condizione che colpisce l'arco del piede è chiamato fascite plantare. Pertanto, in questo articolo chiariremo quale sia il miglior trattamento per curare questo disturbo.



normalmente las causas por las que aparece esta molestia es debido a factores como la edad Normalmente le cause per cui questo disagio appare sono dovute a fattori come l'età



Cause



Normalmente le cause di questo disagio sono dovute a fattori come l'età, anche se questo non significa che possa apparire anche nei giovani, perché a volte trascorrono troppe ore in piedi.



Un'altra causa possibile è il sovrappeso, perché in questo modo stiamo costringendo il tallone a portare più peso di quanto dovrebbe e questo fa soffrire e apparire questa parte del piede Sperone calcanale. Ma il peso eccessivo e l'età non sono solo le possibili cause di questo disturbo, ma è più probabile che le persone che hanno il tendine di Achille poco elastico soffrano rispetto a coloro che lo hanno più flessibile.



Anche altri fattori che causano questa malformazione come persone che hanno un piede molto arcuato o che sono inclini a avere piedi piatti. L'uso di scarpe inadatte, cioè eccessive heeled con molto fine o suola sono anche responsabili per la comparsa di questa malattia. Pratica lo sport intensamente può portare a sperone calcaneare.



Sintomi



Come ci sono alcuni disturbi che appaiono sulla suola che hanno un abbastanza chiari sintomi, calcagno non sperone. Sebbene il primario è un dolore diffuso nel piede, ma non specificamente sul tallone. In aggiunta al dolore del piede che sparisce quando si è a riposo.



Trattamento



Il trattamento più appropriato per trattare questa malattia è innanzitutto quello di ridurre l'infiammazione che si è verificata nella pianta del nostro piede causata da fascite plantare, per questo dobbiamo ridurre Dovrebbero essere utilizzati l'attività fisica e anche i farmaci antinfiammatori.



el uso de los zapatos poco adecuados también son las causantes de la aparición de esta dolencia. L'uso di scarpe inadatte è anche la causa della comparsa di questa condizione.



Dobbiamo anche ricordare che se lo sperone calcaneale ha causato sovrappeso o obesità dovremo mettere una soluzione e questo accade per perdere peso in modo che in questo modo il tallone non sia troppo carico e questo problema.



Quando l'infiammazione scompare di solito anche i dolori. Ma se i dolori persistono, a volte è necessario effettuare un intervento chirurgico, ma questa misura sempre viene eseguita quando la procedura precedente non ha funzionato.



Un altro tipo di trattamento a cui possiamo ricorrere è quello dell'ortopedia, e possono anche darti pillole e fare qualche tipo di ginnastica per migliorare la mobilità del piede. Può anche essere curato con massaggi e agopuntura, per questo devi andare da un fisioterapista che può anche aiutarci e consigliarci quale sia il miglior tipo di stretching da fare dopo gli esercizi fisici.



È molto importante trattarlo in tempo, perché se la fascite plantare non viene eseguita può diventare cronica e portare a una fasciosi plantare. Ma è molto importante che quando abbiamo un tipo di disturbo nel piede, vai dallo specialista in modo che possa diagnosticare qual è il disturbo che ha.

Read More →

La sigaretta elettronica è una buona alternativa al tabacco?

La sigaretta elettronica è stata presentata come la nuova opzione per smettere di fumare, ma è possibile? Come funziona?



Il suo uso si sta diffondendo, al punto che è difficile non trovare qualcuno nella nostra cerchia di familiari o amici che non ha provato o è un utente della sigaretta elettronica. Principalmente lo abbiamo conosciuto come un metodo efficace e definitivo che ci aiuterà a smettere di fumare, che aiuterà il fumatore ad affrontare la sua dipendenza dalla nicotina fino alla sua scomparsa, o come certo modo di essere in grado di fumare, senza disturbare o intossicare le persone che ci circondano, impedendo che il nostro ambiente diventi una vittima della nostra dipendenza e facendoci credere che le persone sedute al nostro il lato smetterà di essere i fumatori passivi.



L'uso della sigaretta elettronica sta normalizzando e diffondendo al punto che non solo possiamo acquistarlo con tutti i servizi su Internet, ma non è più strano trovarli vicino al nostro a casa, in tabaccheria come alternativa al nostro pacchetto di tabacco, nei centri commerciali con negozi specifici di sigarette elettroniche e persino in farmacie e parafarmacie. Possiamo trovarlo in diversi formati, colori e forme, poiché, attraverso campagne di marketing, siamo incoraggiati a combinarlo e portarlo alla moda, come se fosse un complemento, che dobbiamo aggiornare alla tendenza del momento. p23>

In questo articolo di Bekia Salud, cercheremo di gettare un po 'più di luce sulla sigaretta elettronica, che sebbene sia stata commercializzata per qualche tempo, è ancora sconosciuta e dovrebbe essere usata con cautela.



el cigarrillo electrónico tiene una gran variedad de recambios con aromas y sabores La sigaretta elettronica ha una grande varietà di ricariche con aromi e sapori



Qual è la sigaretta elettronica?



La versione che conosciamo oggi del sigaro elettronico, è stato creato in Cina nel 2004. Sono fatti di acciaio inossidabile, hanno una camera o un serbatoio che contiene il liquido che diventerà vapore, che è sulla parte superiore della sigaretta elettronica ed è chiamato un vaporizzatore; una batteria al litio ricaricabile simile a quella dei telefoni cellulari, situata nel corpo della sigaretta elettronica, alimenta il vaporizzatore e, come nel caso delle batterie dei nostri telefoni cellulari, maggiore è il suo Maggiore amperaggio sarà la tua autonomia e capacità di carico. La sigaretta elettronica ha anche una luce a led, che si accenderà quando inspiriamo o lampeggiano quando la batteria del dispositivo si sta scaricando.



Infine, la sigaretta elettronica ha un atomizzatore, una sorta di serpentino riscaldante che riscalda e vaporizza il liquido, cioè una resistenza che raggiunge una temperatura elevata, per riscaldare il liquido e trasformarlo nel vapore che assorbiamo, è molto simile all'accendino di una macchina, ma di dimensioni molto più ridotte.



Puoi ottenerli in diversi formati, colori e persino stampe, il più comune è quello che ha la forma di una sigaretta convenzionale, sebbene la sigaretta elettronica si possa trovare anche in formato tubo, per il più tradizionale, e persino, sotto forma di penna, per coloro che vogliono passare inosservati. Includono diverse modalità di ricarica, per un maggiore comfort dell'utente, possiamo scegliere di collegarlo all'alimentazione elettrica con una spina e persino caricarlo tramite usb.



Come funziona?



Sebbene sul mercato si possano trovare diversi tipi di sigarette elettroniche, l'operazione è sempre la stessa: quando si fuma o si passa l'aspirapolvere, il dispositivo viene attivato, il liquido viene vaporizzato e il fumatore inala il vapore, quindi un altro termine usato per gli utenti di questo tipo di dispositivi è " vapeador ", poiché quando si assorbe " vapea ".



Per un maggiore appeal di questo prodotto, troviamo diversi tipi di ricariche, a seconda del formato di sigaretta elettronica che scegliamo, troveremo atomizzatori a cartuccia intercambiabili o liquidi per riempire il nostro dispositivo, quando il formato del nostro atomizzatore, che è l'area in cui il liquido della sigaretta elettronica è immagazzinato e trasformato in vapore, ha un deposito.



Che contiene la sigaretta elettronica?



Possiamo trovare sul mercato una grande varietà di ricariche per la sigaretta elettronica, che ci renderà facile non stancarci di questo prodotto, perché offrono una grande varietà di sapori e aromi, dai più tradizionali, catalogato in base alla loro somiglianza con il sapore della nostra solita marca di tabacco tradizionale e, naturalmente, se è leggero, nero o biondo, anche mentolo, con un whisky, rum o caffè, tutta la varietà di frutta che possiamo immaginare, compresi i dessert più esotici e aromatizzati, come caramello e cioccolato o vaniglia, e persino aromatizzatimarijuana. Possiamo anche scegliere la versione con o senza nicotina di tutti i formati che abbiamo appena citato.



Dietro questa grande varietà di ricariche che troviamo per le sigarette elettroniche, sono moltitudine di composti. Uno dei problemi è che solitamente specificano la quantità di nicotina contenuta in ogni ricarica, ma non sappiamo esattamente quali siano gli altri ingredienti. Cioè, non lo sappiamo e non ci diciamo realmente cosa usano i produttori di pezzi di ricambio per sigari elettronici per ottenere la vaporizzazione del liquido senza combustione. In altre parole, in realtà non sappiamo cosa stiamo inalando.



È importante sottolineare che la fabbricazione di questi prodotti viene effettuata senza alcun tipo di controllo sanitario.



Perché genera polemiche?



Come sempre quando qualcosa di nuovo appare e non solo diventa popolare rapidamente, ma sembra avere l'accettazione di tutti, come nel caso delle sigarette elettroniche, appaiono sempre detrattori e sostenitori.



La sigaretta elettronica è stata presentata come un'altra soluzione per smettere di fumare, pratica ed efficace come cerotti o gomma alla nicotina, con l'aggiunta che era molto sicuro e innocuo. Ma anche perché i fumatori possano continuare a dare sfogo alla loro dipendenza senza fumare tabacco tradizionale. Ed è qui che si trova l'argomento principale dei sostenitori: possiamo continuare a fumare senza inalare circa 7.000 sostanze tossiche di tabacco, compresi il catrame e il monossido di carbonio, e con ciò, ci fermeremo anche trasforma il nostro ambiente in fumatori passivi.



el cigarrillo electrónico genera polémica porque también contiene sustancias tóxicas La sigaretta elettronica ha causato polemiche perché contiene anche sostanze tossiche



I critici dicono, il vapore prodotto dall'inalazione di una sigaretta elettronica, non è solo il vapore di acqua, come a prima vista può sembrare, o vogliono farci credere. E questo è stato ed è oggetto di studio di molte organizzazioni in tutto il mondo, compresa l'Organizzazione Mondiale della Sanità, che cercano di scoprire quale livello di tossicità raggiunge l'uso della sigaretta elettronica, quali conseguenze ha? per il fumatore e anche per il loro ambiente; essendo una delle principali preoccupazioni per cercare di scoprire quali malattie saranno entro 15 o 20 anni, come risultato della popolarità e del numero di utenti che ha la sigaretta elettronica, quali conseguenze avrà per la salute somministrazione diretta di vapore ai polmoni.



Fino ad oggi non ci sono studi che specificano, in modo esatto, quale concentrazione di nicotina e altre sostanze tossiche hanno inalato gli utenti di sigarette elettroniche o vaperadores, o il loro ambiente, che diventano vapers passivi. Ciò che è noto è che altri componenti fanno parte dei liquidi di ricarica del dispositivo, che raggiungono la vaporizzazione senza combustione, tra cui non solo le introsamine, che causano anche il cancro.



Appaiono anche nell'analisi altre sostanze chimiche tossiche per la nostra salute, come il glicole etilenico, che viene solitamente usato come antigelo per le automobili e anche in altre analisi di laboratorio di questi fluidi di ricaricare la sigaretta elettronica è stato trovato tetradecano, un idrocarburo plastico, la cui presenza nel liquido di ricarica era dovuta alla confezione del prodotto stesso e sono state trovate anche altre sostanze tossiche come la glicerina. Tutto questo va sotto forma di vapore direttamente ai nostri polmoni con ogni inalazione.



Una sicurezza non provata



L'Organizzazione mondiale della sanità non considera la sigaretta elettronica un'alternativa affidabile e legittima per le persone che cercano di smettere di fumare tabacco, poiché i loro studi non sono stati in grado di dimostrare l'innocuità di questo tipo di prodotti. Se sostituiamo una sigaretta tradizionale con una sigaretta elettronica, non solo non eviteremo i rischi di dipendenza dalla nicotina, ma renderà più difficile superare la dipendenza psicologica, poiché non abbandoneremo il rituale delle sigarette.



Un'altra delle principali preoccupazioni dei detrattori è la vendita di sigarette elettroniche su Internet, dal momento che è molto facile acquisire senza requisiti di età, sono accessibili e meno costosi del tabacco convenzionale, che lo rende un altro incentivo per passare alle sigarette elettroniche, e continua anche a essere venduto come qualcosa di innocuo, senza una prospettiva o indicazioni di possibili effetti avversi sulla salute. Ciò significa che i più giovani, attratti dalla varietà di sapori e aromi disponibili, dal prezzo, dalla popolarità del prodotto e dalla falsa immagine della sicurezza che offrono, finiscono per diventare dipendenti dalla nicotina o finiscono per fumare tabacco tradizionale.



Attualmente, più del 70% degli utenti della sigaretta elettronica lo combinano con il tabacco tradizionale affumicato.



Se vuoi smettere di fumare e hai preso una ferma decisione di smettere di fumare, o se sei nel processo e ti costa più di quanto pensassi, Bekia Salud ti incoraggia a andare al vostro medico o consultate il vostro farmacista , vi consiglieranno su alternative che vi aiuteranno a raggiungere il vostro obiettivo. Avverti l'ambiente della tua decisione, cerca di essere occupato e attivo, evita il ricorso alle sigarette elettroniche, rimani saldo nel tuo obiettivo di una vita senza fumo e / o vapore.

Read More →

Perché si verificano gli odori dei piedi?

Il cattivo odore dei piedi è molto comune tra le persone, ma è necessario sapere perché succede di essere in grado di cercare i rimedi di maggior successo.



Arriva l'estate, le temperature aumentano, le scarpe chiuse diventano una tortura per i nostri piedi e sandali e infradito nei grandi alleati per passare il caldo nel modo più fresco possibile. Ma causano anche insicurezza per coloro che non sanno cosa fare per eliminare l'odore del piede.



È uno stigma per chi lo subisce, che a volte vede come tutti i loro tentativi di evitarlo non abbiano successo. Nonostante la quantità di prodotti sul mercato oggi per prevenire il cattivo odore dei piedi, anche i rimedi casalinghi che sono già stati provati non sempre hanno un effetto e le domande vanno a perché questo odore di piedi si verifica quindi cerca di evitarlo di prima mano.



In Bekia abbiamo proposto di indagare sui motivi che spiegano il cattivo odore dei piedi per cercare di fermarlo alla radice e quindi essere in grado di godere il più naturalmente possibile dell'estate senza smetti di pensare a cosa fare per eliminare l'odore dei piedi quando appare.



L'origine è in un batterio



L'origine del cattivo odore dei piedi è in un batterio, dei molti che esistono in il corpo Quello che succede è che i piedi hanno molte ghiandole sudoripare, che quando entrano in contatto con quel batterio derivano dal cattivo odore dei piedi. Ma è fondamentalmente casuale - sebbene possa anche essere genetico - poiché tutti noi abbiamo quel batterio e le ghiandole sudoripare e non tutti odiano i loro piedi allo stesso modo, o con la stessa intensità.



el mal olor de pies se produce por una bacteria Il cattivo odore dei piedi è causato dai batteri



Inoltre, tieni presente che la combinazione di sudore + batteri si verifica in altre parti del corpo e nel caso delle mani, ad esempio, in quantità simile. Tuttavia, questo cattivo odore non si verifica. In parte ciò può essere dovuto al fatto che le mani sono nell'aria, non racchiuse nelle calzature, come i piedi, perché durante il giorno sono numerose volte che li laviamo.



L'uso delle calzature



Le calzature sono solo un altro dei motivi che spiegano il cattivo odore dei piedi da quando la traspirazione si verifica quando la indossiamo ed è quando togliamo le scarpe quando identifichiamo l'odore. Tuttavia, rimane nei panni, a cui è stata trasferita la traspirazione. Non sono più solo i piedi che odorano, ma anche le scarpe e quando le riutilizzi passerai parte di quell'odore ai tuoi piedi, anche se in quel momento non odorano. Questo accade soprattutto con le calzature estive, che abbiamo a diretto contatto con la pelle.



In questi casi per evitare che sia essenziale una pulizia e ventilazione corretta delle calzature, per prevenire il l'odore sta lì. È anche importante usare calze e calze, che impediscano il passaggio del sudore alle scarpe e un'igiene corretta del piede, non solo per cercare di eliminare l'odore del piede, ma per avere la sensazione di pulizia e freschezza.



I cambiamenti ormonali



Sebbene il cattivo odore dei piedi sia qualcosa che può perseguitarci durante le nostre vite, ci sono certe volte in cui può avere un'incidenza più alta. Abbiamo già discusso in precedenti occasioni in che modo i cambiamenti ormonali influenzano molti aspetti del nostro corpo e l'odore dei piedi è uno di questi.



È quindi comune che durante l'adolescenza e anche in gravidanza venga rilevato un aumento dell'odore del piede, derivante da una maggiore sudorazione dovuta alla rivoluzione ormonale che si sta verificando nel nostro corpo Il cattivo odore dei piedi può essere temporaneo, ma può anche essere che d'ora in poi si intensifica.



Odore derivato da malattie



Altri motivi per cui una persona può avere un cattivo odore di i piedi sono dovuti a sudorazione eccessiva, nota come iperidrosi. Questo può essere dovuto a malattia, una reazione al consumo di alcuni farmaci e spesso colpisce sia i piedi che le mani.



D'altra parte ci sono alcune malattie, come il piede d'atleta, e infezioni o funghi che possono causare un cattivo odore di piedi. In questi casi l'odore scomparirà rapidamente come il disturbo che ha causato scomparire. Lo stress può anche causare un aumento dell'odore del piede in determinati momenti.



existen remedios caseros para disminuir el olor de pies e incluso eliminarlo Ci sono rimedi a casa per ridurre l'odore del piede e addirittura eliminare



Home rimedi



Nel mercato ci sono molte creme e spray che cercano di eliminare l'odore del piede, si può anche ricorrere al Botox, ma ci sono anche molti rimedi domestici che possono aiutare a tenerlo a bada. Oltre all'igiene corretta, alcune sostanze possono essere aggiunte all'acqua per prevenire l'odore. È il caso di tè nero, aceto di sidro di mele, bicarbonato di sodio, sale grosso o pezzi di zenzero.



L'odore dei piedi è molto più frequente di quanto possiamo immaginare anche se è vero che non è affatto piacevole. Anche così dobbiamo evitare che ciò supponga uno stigma o ci impedisca di goderci la vita con totale normalità dalla vergogna o dalla paura a cui diranno quando sentono l'odore dei nostri piedi.

Read More →

Chanel raggiunge il cielo con un razzo nella sua ultima parata

Tutti i dettagli della sfilata del Launch Center N5 orchestrato da Karl Lagerfeld.



Dopo la parata più recente è Ovviamente, per Chanel, il limite non è nemmeno il cielo!




Anche se siamo già abituati a le sfilate di haute couture , non abbiamo mai immaginato la dimensione con cui presenteranno la loro collezione autunno-inverno.



Il & aacute tem; tica della raccolta & oacute; n spazio esterno è stato così la passerella è stata invasa proposte futuristiche e di spazio.



#CHANELGroundControl #CHANELFallWinter #PFW



Una pubblicazione & oacute; n condivisi CHANEL (@chanelofficial) Mar 7, 2017 a (s) 2:21 PT




Ma la messa in scena è stato quello che & oacute ruberà; lo spettacolo.




Con una sede trasformata in un centro di lancio e tra i migliori ospiti internazionali, Chanel l'ha capito & oacute; sorpresa ancora una volta.




La collezione del direttore creativo dell'azienda Karl Lagerfeld ci trasporta in una pista spaziale piena di astronauti e costellazioni senza dimenticare quelle uniche. perle di casa.




La sfilata galiziana si conclude. con il lancio di un razzo a pochi metri dal p STILL Cara Delevingne , pubblici, fra cui il cantante Pharrell Williams e il modello (attrice? & iQuest) erano.



@caradelevingne @pharrell #CHANELGroundControl #CHANELFallWinter #PFW



Una pubblicazione & oacute; n condivisi CHANEL (@chanelofficial) Mar 7, 2017 a (s) 9:27 PT




& iquest; Hai visto la collaborazione di Pharrell con Chanel? M & iacute; ispidi qui & iacute;




Dopo un conto alla rovescia al ritmo di Kendall Jenner, Gigi e Bella Hadid tra gli altri modelli. infine razzo è decollato & oacute ;.



Grazie per un altro spettacolo che non dimenticherò mai???? @chanelofficial @karllagerfeld @aurelieduclos @amandaharlech??????



Una pubblicazione condivisa di Bella Hadid (@bellahadid) il 7 marzo 2017 alle 9:18 PST




Tom & oacute; di sorpresa m & aacute; s uno!




Come se fosse un vero razzo, i motori si sono accesi, espellendo fumo e alzandosi. diversi metri.



Mirael completa sfilata (e avvio) qui:







Era decisamente una raccolta da un altro mondo.











Read More →

Cos'è la disforia post-coitale?

Piangere dopo aver fatto sesso può essere abbastanza comune ed è noto come disforia post-coitale, vuoi sapere di cosa si tratta?



A volte, indipendentemente da quanto fosse buono o cattivo il sesso che abbiamo avuto con il nostro partner, può apparire in noi in pochi minuti, una sensazione di vuoto, tristezza o depressione. Questo stato di crisi è chiamato disforia post-coitale ed è molto più frequente di quanto non sia. possiamo immaginare.



Sentirsi tristi dopo un orgasmo è qualcosa che può essere considerato normale e può accadere a chiunque. Questo perché un processo si verifica nel corpo in seguito. dell'orgasmo in cui intervengono diversi ormoni, come l'ossitocina, la prolattina e la vasopressina che provocano la rottura del nostro corpo in questa situazione.



hay ciertos autores que relacionan esta depresión después del coito con la actividad de la amígdala Ci sono alcuni autori che mettono in relazione questa depressione dopo il rapporto con l'attività dell'amigdala



Che cos'è la disforia post-coitale?



Dopo diversi studi su questo argomento, gli esperti hanno concluso che la disforia post-coitale può essere causata da due diversi motivi, nella maggior parte dei casi.



Innanzitutto, ci sono alcuni autori che riferiscono questa depressione dopo il rapporto con l'attività dell'amigdala. Questa è una ghiandola la cui funzione è di regolare certe emozioni come paura, angoscia o ansia. Quando facciamo sesso, durante la pratica sessuale, questa ghiandola è bloccata e smette di funzionare. Una volta raggiunto l'orgasmo e rilasciato gli ormoni, la ghiandola ritorna al normale funzionamento, che può causare questo improvviso aumento nel funzionamento dell'amigdala per creare questa sensazione di tristezza e depressione.



D'altra parte, ci sono altri esperti che difendono quella disforia post-coitale dipenderà dal concetto che ognuno di noi ha del sesso. Per questo motivo, le persone che hanno costruito un'immagine sessuale confusa perché sono state governate dalla loro religione, o dalla cultura in cui sono cresciute e in cui sono state educate, hanno maggiori probabilità di soffrire di questo tipo di sentimenti depressivi. Questo perché all'interno di loro si genera un conflitto interno e, dopo aver praticato il sesso, emerge in forma di tristezza o depressione.



Come posso combattere la disforia post-coitale?



Anche se questo è un argomento che dovremmo discutere con esperti di psicologi o sessuologi in questo argomento, se è vero che possiamo prendere una serie di misure in modo che questa depressione non ci riguardi e ci colpisca così tanto quando facciamo sesso, con il coniuge o con qualcuno sporadicamente.



Carezze



Una volta che abbiamo finito di praticare il sesso, uno dei modi migliori per combattere questo problema è sentirsi amati. Per questo, una buona opzione è sentire l'affetto della persona che ami attraverso il loro contatto fisico, con le carezze. È un momento meno appassionato e più emotivo, con approcci e baci.



Sonno



Soprattutto nel caso degli uomini, il sonno può essere una delle migliori soluzioni in questo caso. Prendi questo momento per farlo abbracciato da la persona accanto a te, perché in questo modo ti sentirai protetto, amato e la tua autostima aumenterà.



la disforia post-coital puede durar desde varios minutos La disforia post-coitale può durare da alcuni minuti



Parla



Subito dopo il sesso, quando abbiamo sono più rilassato, un modo per evitare pensieri negativi è quello di parlare con il vostro partner. E 'in questo momento in cui lasciano le conversazioni più amorevoli tra le coppie, perché è un momento magico.



La disforia post-coitale può durare per diversi minuti, ore dopo il sesso a anche diversi giorni, a seconda della persona e il momento in cui ci si trovi. Ricorda che molte volte le persone che ne soffrono sono di origine psicologica e possono influenzare altre aree della loro vita quotidiana, come la loro efficacia sul lavoro o il loro rapporto con familiari e amici.

Read More →

I pericoli dell'acido borico per la salute

L'acido borico ha molteplici usi, dall'antisettico all'insetticida, tuttavia, dobbiamo stare attenti a non essere molto esposti a questo prodotto.



L'acido borico è un composto chimico alcalino che ha molteplici usi in il nostro giorno per giorno. Le persone lo usano come insetticida, antisettico, precursore di altre sostanze chimiche, ignifugo, detergente in casa, ecc. Viene anche utilizzato per realizzare diversi tipi di artigianato a casa (vernici, proteggi-legno...) e anche alcuni prodotti per il bucato lo includono tra i suoi composti. Infine, un paio di anni fa (quando erano conosciuti non potenziali pericoli) la gente ha usato anche come un antiacido, per migliorare la pelle e rimuovere calli e duroni.



Essendo un composto alcalino che può sciogliere i grassi È ampiamente usato nei prodotti per la casa, come concluso, tra una cosa e l'altra possiamo chiederci se tanta esposizione possa essere controproducente per l'essere umano.



L'esposizione prolungata a questo acido è pericolosa per la salute



È stato dimostrato che l'acido borico è un potenziale pericolo per la salute delle persone, producendo effetti sulla salute riproduttiva e sullo sviluppo di bambini e donne incinte, con possibile tossicità per il feto. In effetti, per un paio d'anni, Health Canada ha scoraggiato il suo uso in Canada. Gli ultimi studi condotti da loro indicano che interferisce con la salute riproduttiva delle persone. La preoccupazione non riguarda tanto i prodotti specifici, quanto piuttosto le esposizioni continue nel tempo.



- Irritazioni sulle mucose e sulla pelle. Persone esposte a può subire danni alla pelle, al naso e alla gola.. Anche se non è una delle conseguenze più gravi, dobbiamo ricordare che i bambini sono più vulnerabili a questi disturbi che non possiamo notare all'inizio.



la exposición continuada a ácido bórico puede generar problemas respiratorios graves L'esposizione continua all'acido borico può causare gravi problemi respiratori



- Malformazioni nel feto. Le donne incinte regolarmente esposte all'acido borico possono danneggiare il loro bambino. Un feto esposto all'acido borico ha più probabilità di nascere con un grave problema di salute come difetti alla nascita, basso peso alla nascita e persino la morte del feto. Pertanto, è importante che le donne in gravidanza evitino questo pericolo.



- Infezioni respiratorie. Quando l'acido borico viene inalato, può verificarsi un'infezione alle vie respiratorie. Quando ciò si verifica, sembra che si verifichino problemi di bruciore e difficoltà respiratorie, persino il raggiungimento della morte se l'inalazione è abbondante e l'infezione si complica.



- Danneggiamento degli organi del corpo. Sebbene l'acido borico non sia attualmente considerato cancerogeno, può causare gravi danni al corpo. L'esposizione a lungo termine a SL di questo composto produce tossicità nei reni, nel cuore ed è correlata a un potenziale danno al sistema nervoso centrale.



D'altra parte, a breve termine un'intossicazione acuta con acido borico può causare:



- Spasmi, tic facciali.



- Svenimento e / o coma.



- Vomito.



- Convulsioni.



- Apatia e irritabilità.



- Sonnolenza.



- Pressione sanguigna bassa.



Fai un uso corretto dell'acido borico



Se hai bisogno di usare un prodotto contenente acido borico, leggi attentamente le raccomandazioni del produttore e prendile molto sul serio, rispettando rigorosamente ogni punto, Può diventare letale se non viene usato in modo responsabile.



- Se usi l'acido borico come insetticida dovresti farlo in luoghi remoti e controllati. Dovresti anche monitorare che non può essere consumato da altri animali per non innescare una reazione a catena e alterare la catena alimentare della biodiversità dell'area.



- Se si applica acido borico sulla pelle per trattare lesioni come graffi o ustioni dovresti prendere quantità molto piccole (leggi bene le istruzioni). Un eccesso produrrà una cicatrice che sicuramente non può essere eliminata.



el ácido bórico se usa como insecticida, pero también como antiséptico L'acido borico viene utilizzato come insetticida, ma anche come antisettico



- odore non solo può provocare vertigini, irritazione e vomito possono anche la morte a persone llear che sono stati sovraesposta molto tempo o che sono allergiche



-. soluzioni con questo composto per gli occhi di lavaggio o pelle danneggiata sono tossici per i bambini perché la loro capacità APRA eliminare le tossine dal corpo è molto lento rispetto agli adulti. Non usare mai o con i bambini o con i bambini.



Primo soccorso in caso di esposizione



- Contatto con la pelle: se la tua pelle è stata quella che è venuta a contatto con acido borico Dovresti insaponarti un sapone antibatterico e sciacquarlo con abbondante acqua. Quindi coprire la parte esposta con una crema antibatterica, quindi andare dal medico. I vestiti devono essere lavati prima di essere riutilizzati.



- Contatto con gli occhi: rimuovere rapidamente lenti a contatto o occhiali (se li si usa), lavare e risciacquare abbondantemente. mani con sapone per essere sicuro di non avere resti. Al termine, sciacqua gli occhi con abbondante acqua per almeno un quarto d'ora. Infine, vai dal dottore.



- Inalazione dell'acido. Se è qualcun altro che ha inalato l'acido, probabilmente avrà le vertigini e respirerà con difficoltà. In tal caso, portare la persona in un luogo fresco e chiamare il pronto soccorso. Seguire i consigli medici del pronto soccorso, se non si ottiene una risposta o si pensa che ci vorrà un po 'di tempo, potrebbe essere necessario applicare la respirazione artificiale.



- Ingestione. Se sospetti che qualcuno sia stato in grado di prenderlo, è meglio chiamare direttamente i servizi di emergenza. Se sei cosciente, puoi bere latte o acqua se lo desideri, per facilitare il vomito. Se non lo è, non cercare di indurre il vomito e tenerlo in posizione di sicurezza laterale in modo che non si annulli in caso di vomito da solo.



Esiste un trattamento in caso di esposizione?



Quando l'esposizione all'acido borico è prolungata e insidiosa, non c'è molto da fare perché i segni non sono evidenti all'inizio. Ad esempio, nel caso di donne in gravidanza, non possono sospettare nulla finché il medico non le avverte nelle recensioni.



In caso di esposizione acuta è facile identificarlo in modo che il trattamento sia rapido. Quando viene ingerito, la persona viene inviata al pronto soccorso, di solito si esegue un'endoscopia per esplorare il danno all'esofago e allo stomaco (se è stato ingerito), viene somministrato un lavaggio gastrico e fluidi somministrati per via orale o endovenoso.

Read More →

Che cosa sono le cure palliative?

Le cure palliative cercano di migliorare la vita dei malati terminali o cronici, trattando il dolore prodotto dai sintomi, così come altri psicologici, sociali o spirituali.



Secondo la definizione data dall'Organizzazione Mondiale della Sanità Le cure palliative per la salute (OMS) sono quelle che vengono somministrate a pazienti che hanno una malattia cronica o fatale, con l'obiettivo di migliorare la loro qualità di vita . Si verificano in malattie che non possono o sono molto difficili da curare, per questo sono mirate a trattare o prevenire i sintomi della malattia, come il dolore o altri problemi psicologici, sociali e spirituali.



Le cure palliative non vengono fornite rigorosamente quando il paziente ha poco tempo da vivere, ma piuttosto come la malattia progredisce e le cure necessarie per il paziente e le famiglie in questione. Seguono le seguenti linee guida:



- Le cure palliative non cercano di rallentare o accelerare la morte, è solo un modo per aiutare il paziente a godersi una certa qualità della vita prima vieni da lei.



- Ai membri della famiglia viene insegnato a prendersi cura dei malati in modo adeguato in modo che possano dare loro le cure necessarie, specialmente se il paziente trascorre un lungo periodo a casa loro di tempo come in alcuni cancri o demenze.



- Forniscono supporto psicologico, spirituale ed emotivo a pazienti e familiari. Nel caso della famiglia, offrono supporto per far fronte meglio alla perdita della persona amata. Offrono anche supporto nella fase di lutto, quando il paziente si trova in uno stato terminale.



- Sono finalizzati a migliorare la qualità della vita ma a volte possono allungare la vita e influenzare la vita del paziente. corso della malattia.



- Possono essere applicati nelle prime fasi di una malattia che è nota come terminale, così come nella cura curativa. Una malattia di solito inizia fornire assistenza curativa e man mano che si va avanti che la cura solo coesiste con palliative fino a raggiungere un punto in cui sono del tutto palliative, cercando non l'eliminazione dei sintomi, se non sollievo da loro.



los cuidados paliativos suelen ofrecer apoyo psicológico, emocional y espiritual tanto a pacientes como a familiares del mismo Le cure palliative di solito offrono supporto psicologico, emotivo e spirituale a pazienti e familiari dello stesso



D'altra parte, un numero non è responsabile per le cure palliative isolato dalle persone ma solitamente un gruppo multidisciplinare composto da diversi membri: medici, nutrizionisti, infermieri, nutrizionisti, psicologi e talvolta anche assistenti sociali.



In quali malattie si applicano di solito?



Solitamente le cure palliative vengono applicate quando c'è una malattia che comporta molto dolore o / ed è terminale. A volte la malattia non è terminale ma il paziente non reagisce bene al trattamento senza fare nulla per migliorare la sua prognosi, almeno per il momento. Poi lasciamo alcune malattie con queste caratteristiche:



1- Tumori



2 Malattie cardiache si trovano in una fase avanzata



3- sindrome da immunodeficienza acquisita.. (HIV / AIDS).



4- Insufficienza renale cronica o terminale.



5- disturbi neurologici irreversibili, che non hanno un trattamento. Normalmente, la maggior parte delle demenze sono incorniciate qui. Un esempio è il morbo di Alzheimer, non importa quanto presto viene rilevato non impedirà danni al cervello, nella migliore delle ipotesi può ritardare l'insorgenza di alcuni sintomi. Un altro esempio, la demenza con corpi di Lewy, in cui il paziente è anche cambiando personalità.



6-tubercolosi tossicodipendente.



Che tipo di cure palliative riceverò se ho una malattia cronica o terminale?



Il tipo di assistenza dipenderà dal tipo, dal decorso e dalla gravità della malattia, motivo per cui è difficile generalizzare. Un malato di cancro non riceverà le stesse cure di un paziente affetto da una malattia cariosa. Di solito coesistono diversi sintomi, diversi per tipo e dolore. Inoltre, la loro gravità può variare a seconda della compagnia, dell'ambiente in cui si trova la persona, dell'affetto e del supporto ricevuto, ecc. Tuttavia, due principi di base sono sempre ricercati: fornire assistenza fisica ed emotiva allo scopo di aumentare il benessere della persona. L'assistenza ricevuta deve essere adattata alla situazione specifica della persona.



Le cure più importanti che di solito si verificano in questi tipi di malattie sono:



- Cura nell'alimentazione. È essenziale che il paziente sia ben nutrito e idratato. Molte malattie di questo calibro generano mancanza di appetito o incapacità di nutrirsi, in modo che il paziente possa raggiungere rapidamente uno stato di cachessia. D'altra parte, alla famiglia vengono date delle linee guida per non fare pressione sul paziente per il consumo, molti credono che se non mangiano correttamente il loro corpo non combatterà correttamente la malattia, ma non è così, una persona malata terminale ha un metabolismo rallentato e non hai bisogno dello stesso apporto calorico, devi eliminare quell'ansia familiare.



el cuidado de la alimentación es una parte importante de los cuidados paliativos Prendersi cura del cibo è una parte importante delle cure palliative



- Higiene e cura della bocca. L'aspetto di bocca secca, piaghe, ferite e dolore è comune nella zona. È abbastanza angosciante per tutti, perché spesso impedisce una buona comunicazione e alimentazione. Per questo motivo, una delle cure di base è assumersi la responsabilità di idratare l'area con succhi, acqua e creme topiche.



- Assistenza topica. La pelle è un organo che finisce sempre per essere ferito in questo tipo di malattie. Ad esempio, le ulcere da pressione sono comuni come risultato di essere sempre nella stessa posizione. È difficile trattarli in modo che il paziente debba spostarsi e cambiare frequentemente la propria posizione per prevenirli.



- Higiene generale. Il paziente deve essere tenuto pulito esternamente lavandandolo quando necessario e aiutandolo con l'evacuazione, poiché i farmaci e la mancanza di esercizio fisico possono causare stitichezza. Per quanto possibile dovresti cercare di dargli privacy e cercare di evacuarlo da solo in bagno, se non è possibile dovrebbe essere aiutato con rispetto. A volte è necessario assumere farmaci per facilitare il processo.



- Disease della malattia. I disturbi del sonno sono frequenti in una malattia terminale. I diversi sintomi come dolore, nausea, ansia, paura e tristezza impediscono al resto di queste persone. Pertanto, la cura in questo settore è varia e va dal prendersi cura dell'ambiente della stanza (cercando di renderlo calmo, piacevole, alla giusta temperatura...) fino a quando fornisce compagnia e conversazione al persona in modo che possa sfogare e liberare l'ansia attraverso il dialogo.



- Attività per aumentare l'autonomia dei pazienti. Nella maggior parte dei casi vengono sequestrati i concetti di malattia terminale e inattività della mano. Di conseguenza la persona sta perdendo l'autonomia poco a poco. In questo senso, le cure palliative mirano a rallentare il processo di deterioramento fisico e mentale, poiché una volta che appaiono è difficile (se non impossibile) per loro rimandare.



Infine, queste sono le cure palliative di base che di solito ricevere tutti i pazienti direttamente. Tuttavia, anche se non è stato rispettato, i membri della famiglia dovrebbero trarre beneficio da questa assistenza per sentirsi emotivamente migliori e anche essere in grado di prendersi cura della persona malata nel miglior modo possibile quando non sono presenti altri professionisti del settore medico.

Read More →